Piantine da orto

Zucchine

..porre un semino per alveolo, aspettare che la radichetta si faccia strada, dapprima trapassando la cuticola del seme stesso e poi nella torba che lo circonda….permettere pian piano la fuoriuscita dei cotiledoni, fino a che si distenda la prima foglia vera e cosi arrivare alla terza-quarta foglia.
E’ un processo lungo, in cui ci vuole pazienza e forte capacità di comprensione o meglio di interpretazione dei bisogni della giovane plantula appena nata.
Combinando tra loro le variabili di temperatura, umidità, acqua, nutrienti, il risultato è una pianta che ha le carte in regola per andare “in campo” ad esaudire le esigenze dell ‘ hobbista e del professionista orticolo.

Ci tengo al fatto che le mie piante arrivino nelle mani del cliente ad uno stadio vegetativo atto al trapianto, con un apparato radicale ben sviluppato, con  fusti e foglie robuste e acclimatate alle temperature esterne. Le piante derivano tutte da seme di varietà selezionate, vengono seminate, cresciute e accudite senza l’ausilio di macchinari, così come si faceva una volta.

Questo mi permette di conoscere  e curare le mie piante una per una. A prescindere dall’entità del cliente, professionale o hobbista, la pianta secondo la filosofia dell’azienda, è rustica ed in grado di combattere contro le avversità esterne.

radice d'asparago

L’ acquisto è disponibile in diversi formati:

  • VASO 9 cm (solanacee e cucurbitacee)per l’ hobbista:
  • CESTINI 9 FORI (insalate, cavoli, cipolle, sedano )
  • CESTINO 6 FORI (legumi)

per il professionista:

  • 160 FORI
  • 120 FORI
  • 84 FORI
  • 51 FORI
da fruttoda fioreda fogliada radice
ANGURIAASPARAGOBIETOLACIPOLLA
CETRIOLOCAVOLFIORECAVOLOPORRO
FAGIOLOBROCCOLOCICORIA
FAGIOLINOCAVOLO DI BRUXELLESFINOCCHIO
FRAGOLALATTUGA
MELANZANASEDANO
MELONE
PEPERONE
PISELLO
POMODORO
ZUCCA
ZUCCHINO

Le specie coltivate in totale sono circa una settantina, per avere maggiori informazioni su ognuna di esse, non esitate a contattarmi.